Biorigenerazione Tissutale con CMA

Biorigenerazione Tissutale : Si tratta di una tecnica innovativa di trapianto di cellule mesenchimali autologhe che vanno a rigenerare i tessuti nei casi di rughe, solchi cutanei, smagliature, cicatrici, cheloidi, bruciature, vitiligine, lassità cutanee, segni dell’invecchiamento e molto altro. Viene prelevata una piccola quantità di tessuto cutaneo in modo indolore, vengono estratte le cellule mesenchimali che vengono poi trapiantate a livello dell’inestetismo con piccoli aghi da mesoterapia e nelle settimane successive avviene l’attecchimento.

– Obiettivo della Biorigenerazione Tissutale: rigenerazione tissutale.

– Tempo esecuzione: 60 minuti con anestesia locale

– Protocollo sedute: 1 ripetibile

– Durata: permanente

– Periodo consigliato: tutto anno

– Ripresa: immediata

– Risultato: dopo 60 – 90 giorni

– Consigli: la tecnica più innovativa di medicina rigenerativa